NUOVO CINECITTA' CHIVASSO


L’Università della Terza Età di Chivasso con il Circolo ARCI Zeta di Chivasso promuove per
il IX anno cicli di film di qualità proiettati nel Teatro dell’Oratorio.

OMAGGIO AL REGISTA KEN LOACH

C’è un regista inglese che si batte da anni. Si chiama Ken Loach, nato nel 1935, regista da oltre mezzo secolo e idealista da sempre. Sì, perché il cinema di Loach è fortemente impegnato e politicamente non neutrale. Potrà piacere o no, ma la coerenza gli va sempre debitamente riconosciuta. Ken Loach infatti, attraverso la macchina da presa, si batte contro le ingiustizie sociali, contro i devastanti squilibri economici che ogni giorno si vanno amplificando, contro il capitalismo rapace di imprenditori senza scrupoli che hanno venduto l’anima al diavolo per il mito del profitto, contro una società alienante e disumana che trasforma l’individuo in un mero strumento di guadagno.
Si prenda come esempio l’ultima sua opera cinematografica, Sorry we missed you. Un uomo che fa fatica a sbarcare il lunario investe tutto ciò che ha in un furgone che gli consenta di fare il corriere, ma gli esiti saranno drammatici, in un mondo dove si vive in una continua lotta contro il tempo di consegna e il minimo errore diventa irrimediabile. Noi vogliamo, con la nostra rassegna Cinecittà 2021/2022, omaggiare questo grande autore che continua a regalarci film di grande attualità con il suo cinema onesto e sempre dalla parte dei più deboli.
Quest’anno sperimenteremo una formula nuova, andremo al cinema con gli studenti del Liceo Newton di Chivasso, il venerdì pomeriggio.

(La proposta è ancora in fase di approvazione da parte del Comune di Chivasso)