torna ai
laboratori

Contatore siti  

LABORATORIO 32 – YOGA 1
Giorno
Corso
orario
Dove
martedì
Yoga
dalle 10,00 alle 11,00 dal 26/10/2021
Dopolavoro Ferroviario




DOCENTE

Caterina DAGNA

Da sempre attratta da tutto ciò che è innovativo nel campo del benessere psico-fisico e nell’armonia delle relazioni. Diploma di COUNSELOR relazionale, presso il Centro Studi Bhaktivedanta di Ponsacco e Libera Università di Counseling . Dottorato “Ph.D. Hindovedich Psychology,” conseguito presso “ Florida Vedic College”, per conto del Centro Studi Bhaktivedanta, dipartimento accademico delle scienze tradizionali dell’India. Diploma Insegnante Master di YOGA presso l’EFOA University di Roma, della durata quinquennale, conseguito a dicembre del 2000. Diplomata SHIATSU, titolo conseguito nel novembre 1994 presso”The OASHI INSTITUE di New York – succursale italiana di Torino ed Asti - della durata di quattro anni. Ha tenuto incontri e lezioni presso alcune sezioni dell'UNI 3 della Provincia di Torino. EsperHa maturato esperienza pluridecennale come insegnante di Yoga presso centri culturali, fitness sportivi di Torino, Chivasso e Volpiano; associazioni quali "Anzichè anziano di Torino", l'A.I.S.M (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) di Torino ed ai bambini della scuola Primaria Vogliotti di Castagneto da Po.

DESCRIZIONE CORSO

Il termine yoga deriva dalla radice sanscrita "Yuj" che significa "collegare, connettere, congiungere". Nella tradizione Indovedica, con questo termine-concetto, si identifica quella scienza che ha come scopo la realizzazione del sè. La disciplina dello Yoga appartiene allo "Yoga-Darshana" che costituisce una delle prime importanti scuole di psicologia di tutti i tempi. Yoga è l'arte e la scienza di vivere che mira a reintegrare l'individuo e a riequilibrare tutte le sue sfere antropologiche: fisica, psichica e spirituale.
Patanjali - primo decondifica- tore dello Yoga - attraverso il II sutra del SamadhiPada definisce il significato di Yoga: "Yoga citta-vritti-nirodhah". Yoga è il controllo delle modificazioni del campo mentale. La scienza dello yoga ha sondato il mondo interiore, il campo della coscienza, pervenendo ad importanti scoperte sul funzionamento della mente e sulla natura del sè. Con una pratica costante attraverso asana (posture) , pranayama (gestione del respiro), mantra, meditazione, rilassamento potremo ottenere risultati tangibili e sostanziali.
A fine corso potremo condividere l'esperienza con uno stage di Yoga a tema. E’ previsto, come lo scorso anno, un workshop di una intera giornata in sede da definire.